Veglia Pasquale 2019

dsc_0585

“Che il Signore ci liberi dalla terribile trappola di essere cristiani senza speranza, che vivono come se il Signore non fosse risorto e il centro della vita fossero i nostri problemi” ha detto papa Francesco durante la Veglia Pasquale celebrata nella basilica al Vaticano.

Non lasciamoci rubare la speranza che accelera la nostra fede e l’amore, che porta la nostra vita, spesso difficile, ad altro livello. Andiamo con i cuori scaldati dal fuoco della Veglia Pasquale, cioè dal Cristo, e proclamiamo a tutto il mondo che Dio è buono e che Dio ci ama fino alla croce. Ricordiamo delle promesse battesimali che abbiamo rinnovati: siamo figli di Dio! e questa certezza non ci può rubare nessuno!

Servizio foto:  Mario Cioffi.

 

dsc_0561 dsc_0562 dsc_0567 dsc_0569 dsc_0571 dsc_0576 dsc_0581 dsc_0584 dsc_0585 dsc_0586 dsc_0587 dsc_0588 dsc_0589 dsc_0590 dsc_0591 dsc_0592 dsc_0603 dsc_0613 dsc_0622 dsc_0629 dsc_0630 dsc_0632 dsc_0633 dsc_0635 dsc_0636 dsc_0640 dsc_0641 dsc_0643 dsc_0645 dsc_0646 dsc_0647 dsc_0656 dsc_0657 dsc_0661 dsc_0662 dsc_0663 dsc_0667 dsc_0668 dsc_0669 dsc_0670 dsc_0671 dsc_0672 dsc_0673 dsc_0674 dsc_0675 dsc_0676 dsc_0677 dsc_0678 dsc_0679 dsc_0680 dsc_0683 dsc_0684 dsc_0685 dsc_0687 dsc_0688 dsc_0689 dsc_0690 dsc_0691 dsc_0692 dsc_0694 dsc_0695 dsc_0697 dsc_0703 dsc_0704 dsc_0705